Avviso 12181 del 19/05/2021 - Metodologie STEAM

PNRR_Banner

Il progetto “Piccoli scienziati da museo”, di cui l’Istituto Comprensivo I. Calvino è ideatore e capofila, coinvolge sei istituti comprensivi situati in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche, Emilia Romagna e una scuola Europea in Lussemburgo, prevede inoltre la collaborazione con importanti musei e mostre scientifiche presenti sul territorio nazionale (La fabbrica della scienza di Jesolo, l’Immaginario scientifico di Trieste, il Muse di Trento). 

Gli alunni degli ultimi due anni della primaria e della secondaria di primo grado degli istituti della rete sono chiamati a costituirsi in team e a partecipare ad un concorso di idee per realizzare un exhibit tecnologico o di tipo sperimentale, che racconti la scienza ai visitatori di un museo. 

Per formulare la loro proposta bambini e ragazzi si sono confrontati con esperti del settore quali la dott.ssa Serena Mizzan, direttrice dell’Immaginario scientifico di Trieste, il dott. Christian Lavarian, esperto di comunicazione scientifica del Muse di Trento e il dott. Enrico Tombesi, responsabile dell’area didattica della Fondazione Golinelli di Bologna. 

A fine giugno 2022 tutti i team hanno presentato la propria idea progettuale ad una giuria di esperti di Fondazione Golinelli, che ne ha selezionate trentasei, giudicate le più innovative e creative. Entro dicembre i gruppi ammessi alla seconda fase, produrranno dei video per promuovere i loro exhibit, che saranno votati sia da docenti e alunni di ciascuno degli istituti, sia da una giuria di esperti. 

Al fine di rendere maggiormente efficace la progettazione, ciascun istituto ha “adottato” idealmente un/una museo/mostra scientifica posta nelle proprie vicinanze, che gli studenti hanno avuto modo di visitare, confrontandosi con lo staff dei musei stessi, che hanno offerto loro consigli e suggerimenti. 

Dodici saranno le idee giudicate maggiormente innovative ed efficaci, che saranno selezionate nel mese di gennaio 2023 e proseguiranno il percorso diventando dei veri e propri prototipi di installazioni destinati a musei scientifici. 

I prototipi saranno ospitati presso il nuovo Museo di Jesolo e diventeranno, nel mese di giugno 2023, una mostra visitabile da ragazzi e adulti del territorio, la scuola capofila sta lavorando per rendere accessibile la mostra a tutte le scuole della rete, attraverso la tecnologia della realtà aumentata. 

A inizio luglio 2023 nel corso dell’evento conclusivo, che si terrà a Jesolo e coinvolgerà docenti e alunni dei sei istituti della rete, verrà decretata l’idea vincitrice, sulla base delle preferenze espresse dai visitatori della mostra e da una giuria tecnica.  Il progetto scelto potrà essere implementato e diventare una vera e propria attrazione da museo. 

“Piccoli scienziati da museo” è un progetto finanziato dal Ministero dell’Istruzione grazie al bando "Sperimentazione di metodologie didattiche innovative nell'ambito delle STEAM con l'utilizzo delle tecnologie digitali" (fondi PNRR), si allega la graduatoria di valutazione dei percorsi presentati da istituti secondari di primo e secondo grado italiani. 

Significativa e fondamentale è anche la collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Jesolo che permetterà di inserire Piccoli scienziati da museo all’interno della nuova realtà museale del territorio jesolano, un motivo di grande soddisfazione e vanto per la nostra scuola, e consentirà di coinvolgere l’intero territorio di Jesolo e le sue realtà culturali, alcune delle quali sono già parte integrante della progettualità (La Fabbrica della Scienza).

Allegati

estratto del PTOF - PICCOLI SCIENZIATI DA MUSEO.pdf

Logo STEAM - PICCOLI SCIENZIATI DA MUSEO

STEAM - Carta Intestata_2022 - PICCOLI SCIENZIATI DA MUSEO.docx

Piccoli scienziati da museo